lunedì, 15 Agosto, 2022 11:55:51 PM
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

BARLETTA PIANO FESTIVAL. Vincenzo Mazzone 9 luglio 2022

Luglio 9

Hotel La Terrazza

Le anteprime

 Sabato 9 luglio, ore 21.15

VINCENZO MAZZONE

Concerto per sole percussioni

Triangolaritmia per dieci strumenti

Da oltre trent’anni collaboratore del trombettista Pino Minafra in varie formazioni e componente dell’ItalianInstabileOrchestra, il batterista e percussionista Vincenzo Mazzone sarà il grande protagonista della seconda anteprima del Barletta Piano Festival, che per il prologo di tre concerti allarga lo sguardo ad altri linguaggi e strumenti. L’appuntamento è per sabato 9 luglio, alle ore 21.15, all’Hotel La Terrazza, dove nella prima parte Mazzone si esibirà in versione solo con la performance dal titolo «L’altra percussione». Nella seconda parte presenterà, invece, una composizione strumentale intitolata «Triangolaritmia» nella quale col bandleader saranno coinvolti nove musicisti, Michele Di Modugno (batteria e percussioni), Giuseppe Ressa (grancassa e percussioni), Riccardo Carbonara (vibrafono e percussioni), Samuele Taurino (marimba e percussioni), Danilo Cataletto (chitarra), Michele Passariello (basso elettrico), Vincenzo Di Gioia (sax alto), Alberto Stefanizzi (xilofono e percussioni) e Saverio Suma (timpani e percussioni).

Vincenzo Mazzone

Docente di strumenti a percussioni al Conservatorio di Monopoli, musicista poliedrico e artista dalla carriera internazionale, Mazzone vanta partecipazioni a numerosi festival internazionali in diversi Paesi Europei, tra cui Francia, Germania, Spagna e Olanda, ma anche in Canada, negli Stati Uniti e in Giappone, e può dire di aver suonato con Dizzy Gillespie, Art Farmer, Gunther Schuller, Lee Konitz, Chet Baker, Cecil Taylor ed Anthony Braxton, oltre che con Willem Breuker, Michel Godard, Armando Trovajoli, Burt Bacharach, Giorgio Gaslini, Keith Tippett e Louis Moholo. In ambito classico ha fornito il proprio talento ad alcuni giganti dell’avanguardia italiana, tra cui Franco Donatoni e Luciano Berio, e dal 2003 collabora con la Ufip Italia sperimentando i nuovi linguaggi della musica improvvisata.

Info 347.6195215 

www.barlettapianofestival.it.

pianofestivalbarletta@gmail.com.