sabato, 13 Luglio, 2024 1:28:09 PM

BITONTO (BA) – Two Doors to Art – musica, mostre, danza e teatro

A quattro anni di distanza dalla vincita del bando PIN della Regione Puglia, Asteria Space, realtà impegnata nella promozione artisti pugliesi, fondata dalla giornalista e manager culturale Alessandra Savino, celebra il suo quarto ‘compleanno’.

Lo festeggerà a Bitonto, preso la propria sede in Piazza Moro 25, come ogni anno il 21 giugno con un evento all’insegna dell’arte in tutte le sue più svariate forme.

“Two DOORS to ART” – Asteria Space 4th Anniversary, il titolo della manifestazione che è stata inserita, inoltre, nella programmazione nazionale della Festa della Musica 2023 istituita dal Ministero della Cultura.

Vernissage della mostra

“A Door to Beauty”

negli spazi di Asteria Space

e performance di musica, danza e teatro sotto l’arco

La serata si aprirà alle ore 19 con il vernissage della mostra “A Door to Beauty”, che vedrà in esposizione oltre venti opere di artisti selezionati tramite una call e che hanno fornito una personale interpretazione di ‘porta/ingresso’ che si affaccia su un’idea di bellezza.

Angie Gillman, Mariangela Sforza, Roberta Vadalà e Vito De Vanna, per la categoria pittura, ed Ennio Cusano, Francesco Rega, Luigi Scaringello e Pino Di Cillo per la sezione fotografia, sono gli artisti in mostra.

A cui si aggiunge il nome di Gäbe, al secolo Luigi Gabriele, giovane e poliedrico artista del quale sarà esposta un’installazione legata alla performance “Open Day” a cura di Luigi Gabriele e Francesca Elicio.

Alessandra Savino

Se, come sottolinea il titolo dell’evento “Two DOORS to ART”, Asteria Space aprirà due ingressi sul mondo dell’arte, accanto a quello della propria sede dal quale si accederà alla mostra, offrirà al pubblico una seconda porta, ovvero l’arco esterno adiacente: varcando sua soglia si entrerà nel pieno di una scena dedicata alle performing art.

Gäbe

A partire dalle 20,30, infatti, la serata proseguirà all’esterno, proprio sotto l’arco che si affaccia sulla storica Piazza Moro, all’insegna di musica, danza e teatro. Il primo artista in programma sarà Mario Margiotta, giovane e talentuoso pianista che proporrà il concerto dal titolo “NOTTURNO CON CHOPIN”.

Alle 21, 45 approderà sulla scena targata Asteria Space, la danzatrice Alessandra Gaeta, special guest dell’evento, che presenterà #PiccoleAperture, performance site specific creata per l’occasione.

La ricca serata si chiuderà, alle 22,30 con il progetto artistico “Open Day” di  Luigi Gabriele (in arte Gäbe), che affronta la tematica del disagio esistenziale in modo sincero ed intenso attraverso la musica e il teatro.

Si alterneranno esibizioni del cantautore in suoi brani inediti, monologhi e reading poetici. Ad aprire la performance di Gäbe sarà la giovanissima Mariarita che con la sua voce dirompente proporrà live il suo primo singolo “Libera”.

“Molti mi chiedono perché ogni singolo compleanno di Asteria Space viene festeggiato così in grande. Di solito si riservano queste celebrazioni ad anniversari importanti, come magari i 10 anni di attività -, afferma Alessandra Savino, fondatrice di Asteria Space,

E invece io ritengo che ogni anno che passa e ci vede ancora qui, con lo stesso entusiasmo che avevamo il giorno dell’inaugurazione, quattro anni fa, merita di essere applaudito.

Il nostro è un omaggio al mondo dell’arte e della cultura, in nome delle quali ogni giorno ci impegniamo con tutte le nostre energie.

L’arte, il teatro, la musica, la danza, sono loro i veri festeggiati e solo con gli artisti di cui ci circondiamo siamo felici di spegnere quattro candeline. E come si suol dire, auguriamo all’Arte, ancora mille di questi anni”.

Partner dell’evento Al Medusa Restaurant, che curerà i drink offerti da Asteria Space per l’occasione al pubblico.  L’ingresso per gli eventi in programma per “A party for ART” il 21 giugno è libero e non richiede prenotazione.

Info evento info@asteriaspace.it , tel. 3773872180.

 

About Arti Libere

Guarda anche

Barletta – ApuliaDanzaFestival 2024

Dall’1 al 4 luglio si è tenuto a Barletta l’ApuliaDanzaFestival, International Summer Workshop che convogliato …

Lascia un commento