venerdì, 19 Luglio, 2024 7:33:31 AM

BITONTO – Patrizia Gesuita alla Libreria del Teatro

Continua il tour letterario per la presentazione dell’ultimo romanzo della scrittrice Patriza Gesuita, “Pasión y nada más”, edito da FIDES Edizioni.

Nella Piazza del Teatro di Bitonto,

Gianluca Rossiello,

nella sua “Libreria del Teatro”,

ha ospitato la scrittrice con il suo ultimo romanzo dalla lettura intrigante e colma di tinte noir e misteriose. La spy story si articola di un amore e una passione mai certa e colma di dubbi e misteri.

La protagonista, Sara, si troverà ad affrontare l’improvvisa comparsa nella sua vita di donna in carriera, il fatale incontro di un uomo che disarmerà le sue sicurezze, trascinandola in una dolce spirale tra eros e emozione.

Alessio Giove, Rita Ciccarone, Rossana Tursi,

Patrizia Gesuita, Rosanna Palmisano.

A Rosanna Palmisano, cultrice della lingua italiana, è stata affidata la lettura di alcune passi del libro, accompagnando dialoghi riflessivi e critici sul contenuto del romanzo e nei quali è intervenuta con personalissimi commenti sulle emozioni provate durante lo scorrere le pagine del libro.

Moderatrice, Maria Grazia Gravina,

presidente UCIM – Sez. Polignano a Mare – Puglia,

la quale, con la costante eleganza che la caratterizza, ha passato la parola agli altri ospiti:

Rossana Tursi, consulente tecnico, tanguera nonchè maestra di tango,

la cui preziosa collaborazione ha permesso all’autrice di dare una visione del tango,

ragione di vita dei due protagonisti,

la stessa passione d’amore provata per l’uomo del mistero, Federico.

Una considerazione di Maria Grazia Gravina: “Il lettore potrà immergersi nel libro, con l’intensità di un’emozione reale, quasi materialmente presente nella storia.

L’abilità della scrittrice è quella di trascinare il lettore, “dentro” il romanzo, vivendo di persona, le stesse intense emozioni provate da tutti i protagonisti della storia”.

Tra dialoghi e commenti, con un pubblico attento, le pause musicali sono state eseguite dai già noti musicisti Alessio Giove, virtuoso fisarmonicista e Rita Ciccarone, soprano dalla cherubina voce.

Tra il pubblico, Nicola Abbondanza, dell’Associazione Culturale “Cenacolo dei Poeti”, che con la “Libreria del Teatro”, organizzano e promuovono la difficile arte della musa Calliope: la Poesia.

L’apprezzamento per Nicola Abbondanza e Gianluca Rossiello

è la programmazione del

Festival di Poesia “La Corte dei Miracoli”,

importante manifestazione dedicata alle composizioni poetiche.

Per la stampa, Gianni Pantaleo, ha rappresentato il nostro web magazine.

Il tour letterario proseguirà durante la stagione estiva, in altri luoghi e spazi dove protanista sarà il libro.

 

About Arti Libere

Guarda anche

Bari – “La Famiglia Lerri nell’Antica Roma”

l’Editoriale. In uscita per AnyName Edizioni, “La Famiglia Lerri nell’Antica Roma”, il nuovo romanzo di Giuseppe …

Lascia un commento