martedì, 6 Dicembre, 2022 6:06:29 PM

Tag Archives: Patrizia Gesuita

Centro Studi del Mediterraneo Mousikè. “Come d’Incanto…Isabella d’Aragona e Bona Sforza”

di Anna Landolfi. Un lavoro teatrale dai riferimenti di storia applicata alla didattica, è stata portata in scena in vari istituti scolastici per un progetto dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione della Regione Puglia. Da una precedente produzione, il Centro Studi del Mediterraneo Mousikè, ha elaborato un testo originale, scritto da Patrizia …

Leggi tutto

Con “Buffo bestiario” etica e arte insieme in teatro

di Vittoria Loiacono. Quando l’arte è al servizio dell’etica, nascono lavori importanti per il messaggio stesso che essa trasmette al grande pubblico. Sono operazioni ben pensate e prodotte perchè si possano stravolgere quei luoghi comuni che imperversano nella società cieca e sorda ai cambiamenti strutturali dell’intera comunità. C’è riuscita, con …

Leggi tutto

Un nuovo modo per imparare la storia “Come d’Incanto Isabella d’Aragona e Bona Sforza”

di Anna Landolfi. Riproporre un titolo di un’opera, è cosa ardua. Soprattutto quando questa è stata rappresentata come opera teatrale divulgativa, storicamente nozionistica e poi prosiego di un racconto letterario che ha come piece evolutiva un incantesimo di emozioni legate a due figure importantissime del Rinascimento: Isabella d’Aragona e Bona …

Leggi tutto

“Il segreto di Esther”, l’intimo intreccio della vita di due donne straordinarie

di Rosanna Palmisano. “Il Segreto di Esther”, Edizioni Schena, è il primo romanzo di Patrizia Gesuita, pianista e clavicembalista barese, ricercatrice e docente di Biblioteca del Conservatorio “E. Duni” di Matera, già autrice di saggi musicologici ed edizioni critiche, è alla prima ristampa ed è stato presentato in svariati luoghi …

Leggi tutto

Isabella e Bona Sforza, storiografia di due protagoniste del Rinascimento

di Anna Landolfi. Rappresentare un periodo di storia del passato ai giorni nostri, non è cosa semplice. Perchè esso sia il più attendibile ai fatti, sono necessari approfonditi studi letterari, iconografici e artistici che avvallino una realtà realmente vissuta ma difficilmente proponibile, nonostante tecnologie disponibili. Non restano che le biblioteche, …

Leggi tutto