lunedì, 27 Maggio, 2024 11:03:47 AM

Bari – Kaleido Sea – The Spice Route

l’Editorale.

The Spice Route è il nuovo album del trio pugliese Kaleido Sea, composto da Vito Ottolino, Viz Maurogiovanni e Cesare Pastanella, pubblicato il 12 marzo 2024 dall’etichetta Angapp Music e disponibile sulle piattaforme di musica digitale e in Cd.

La musica strumentale può condurre a suggestioni oniriche e a salti spazio- temporali immaginari, senza avere una necessaria connessione con il reale.

Allo stesso modo, i profumi ed i sapori possono portare a rievocare luoghi e tempi vissuti nel passato o ad immaginarne di nuovi.

Dall’incontro di queste possibili suggestioni dei sensi nasce il nuovo lavoro discografico dei Kaleido Sea, una rotta musicale immaginaria che ripercorre gli antichi tragitti che in passato portavano le spezie dai loro continenti di origine verso l’Europa e il Mediterraneo.

Così come gli aromi provenienti dai più svariati angoli del mondo sono stati accolti sulle nostre tavole, profumando e arricchendo i cibi di sapori esotici.

Le composizioni originali di questo lavoro discografico

uniscono una molteplicità di caratteri tipici di culture diverse,

dalla classico-europea alla mediterranea,

fino a quella orientale e di matrice africana,

unitamente al gusto dell’improvvisazione venato di tradizione jazz.

Ogni brano è associato ad una spezia, sulla base dei tratti in comune tra le atmosfere e le emozioni della musica, e le fragranze ed i sapori delle sostanze aromatiche.

Kaleido Sea. Ph. Giuseppe Ottolino

Una combinazione omogenea e naturale, data dall’ormai consolidata intesa fra i tre musicisti, il cui apporto creativo fornisce un paesaggio sonoro che spazia dalle ballads più intime e confidenziali, a ritmiche dispari con temi orchestrali affidati al basso fretless, su tappeti armonici poliritmici di chitarre classiche, acustiche ed elettriche, e portamenti incalzanti di percussioni afro-americane, mediterranee e orientali.

Con l’album The Spice Route i Kaleido Sea mantengono il filo conduttore con la loro precedente pubblicazione, continuando a lambire i confini di stili e latitudini musicali, attraverso atmosfere chiaro-scure in grado di tenere viva l’attenzione dell’ascoltatore, immergendolo in quel suono multiforme che caratterizza la musica del trio pugliese.

Vito Ottolino: chitarra classica, acustica, 12 corde, elettrica.
Viz Maurogiovanni: basso elettrico, fretless, solo di synth su “Sunset pilgrim”.
Cesare Pastanella: percussioni, batteria, voce, fischio su “Il Mito di Arione”, glockenspiel, synth, effetti su “Mariana trench”, campionamenti.

© & ℗ Angapp Music 2024
Prodotto da Cesare Pastanella, Kaleido Sea e Angapp Music
Arrangiamenti: Kaleido Sea
Registrato, mixato e masterizzato da Gianluca Caterina nello Studio Angapp Music di Corato (BA), tra giugno 2023 e gennaio 2024.
Grazie a Gianluca Caterina, Simone De Venuto e a tutti i collaboratori di Angapp Music, Luigi Caforio, Giuseppe Ottolino.

About Arti Libere

Guarda anche

Monza (MB) – XII edizione del festival Monza Visionaria

l’Editoriale.La XII edizione del festival organizzato da Musicamorfosi sarà inaugurata dalla jazzista cubana Jany McPherson …

Lascia un commento