giovedì, 18 Aprile, 2024 9:44:13 AM

BARI – M.E.S. – la nuova creatura di Emiliano De Martino

l’Editoriale.

“Parole d’ordine: ordine e precisione! Stella è una ragazza frizzante, maniaca del controllo, del pulito e… della grammatica!! È in continua ricerca dello stimolo in più e coltiva un particolare lato misterioso. 

Ma soprattutto vi aspetta sabato 3 febbraio alle ore 21:00 al Piccolo Teatro E. D’Attoma di Bari!” Lucrezia Calzoni (Stella).

Lucrezia Calzoni

“Melania, donna determinata, estroversa. Costretta in una condizione sociale a cui non sente di appartenere.

È una donna al passo con i tempi, ma intrappolata in una condizione di vita ereditata; una educazione ormai passata che non rispecchia la sua voglia di esprimersi. Saprà svoltare finalmente la sua vita?” Roberta Pinto (Melania).

Roberta Pinto

“Rolando, parlando per metafore lui è nato e cresciuto sull’isola che non c’è. Un eterno bambino, puro e senza filtri. 

Immerso in un trasparente amore il suo destino è guidato dalla penna del regista nonché autore di MES, Emiliano de Martino.

Ciò che oggi definiremmo assurdo e ipocrita riguardo la vita di coppia resta invece estremamente coerente con il teatro dell’assurdo di Pinter e le conseguenti tecniche interpretative e registiche; dove il ritmo dell’intera commedia resta fedelmente cinematografica.

In questo quadro amoroso Rolando vive felice e sereno pieno di amore e consapevolezze. 

La menzogna è l’amore oppure il tradimento… questo non lo sa, ma il sottile equilibrio su cui poggia la sua felicità lo rende ancora più libero di essere sé stesso nella forma più trasparente, vera e fanciulla.

Per scoprire di più ci troverete al Piccolo Teatro E. D’Attoma di Bari per vivere assieme la menzogna di amore o la menzogna di tradimento. Sta a voi interpretarlo. Noi saremo lì e vi aspettiamo”. Alex Nico Scagliola (Rolando).

Alex Nico Scagliola

“L’aspetto che più di tutto mi ha fatto innamorare di questo personaggio, è il suo dualismo.

Dentro di lui è come se ci fosse una perenne battaglia tra il suo lato di “uomo semplice” con un lavoro comune e quello più profondo, che mostra difficilmente agli altri e che lo porta ad interrogarsi su tantissimi aspetti della vita.

E diventa quasi una bomba ad orologeria, pronta ad esplodere in qualsiasi momento. Non perdete assolutamente l’appuntamento del 3 febbraio a Bari, alle ore 21 al Piccolo Teatro E. D’attoma, per sapere se e quando questa bomba verrà innescata”. Alfonso Brescia (Luigi).

Alfonso Brescia

“Sono molto felice che questo mio spettacolo che definisco un piccolo gioiello stia avendo così tanto respiro.

Siamo al secondo anno di tournée e mi stupisco ogni volta di quanto il pubblico apprezzi questo tipo di argomento posto in una chiave di lettura assolutamente fuori dagli schemi. Amici di Bari e città limitrofe vi aspetto il 3 febbraio per godere insieme di questo viaggio”. Emiliano De Martino, autore e regista di M.E.S.

Emiliano De Martino

“L’avventura di M.E.S. inizia parecchi anni fa. L’autore e regista Emiliano De Martino, grande amante del teatro di Pinter, aveva in mente da tempo una riscrittura de “L’amante”.

Attraverso vari passaggi, correzioni, rielaborazioni è nata poi la versione finale attualmente in scena. Il processo creativo di De Martino è sempre affascinante perché la sua visione viene fuori in modo entusiastico e non può che  contaminare tutti gli altri.

La forza della squadra di M.E.S. è l’amore con cui ognuno dà il suo contributo. E il grande entusiasmo con cui Emiliano lega tutto naturalmente.

Vi aspettiamo a Bari!” Valentina Proietto Scipioni. Produttrice Esecutiva, Ufficio Stampa e Comunicazione.

Valentina Proietto Scipioni

“In M.E.S. non esistono ruoli… Siamo tutti numeri uno che donano la propria stilla di fuoco per creare e portare in scena un unicità creativa che è la forza di questo spettacolo”. Gianluca Lombardi. Aiuto Regia.

Gianluca Lombardi

“Sono assistente di regia, sto facendo uno stage attraverso l’accademia EDM FACTORY ed è la mia prima esperienza in questo ruolo, sto imparando tantissimo.

M.E.S. è uno spettacolo abbastanza ricco, bello e tecnicamente non semplice quindi è un inizio magnifico ed impegnativo per me” Arina Sazontova. Assistente alla Regia.

About Arti Libere

Guarda anche

Bari – Luca Mastrolitti – Professione: attore

di Gianni Pantaleo. Prendere sul serio il proprio mestiere, è una rara capacità individuale. Nel …

Lascia un commento