giovedì, 18 Aprile, 2024 10:44:57 AM

Molfetta (Ba) – Kaleidos – Programma 2024

l’Editoriale.

Nuova stagione per la Fondazione Valente di Molfetta, che con la direzione artistica di Pietro Laera propone «Kaleidos ‘24», multiforme cartellone tra classica, jazz, pop, tradizione e sonorità di confine con ospiti di prestigio.

Dalla cantante italo-algerina Karima al trombettista Fabrizio Bosso, dal cantautore Eugenio Finardi al violinista Pavel Berman, dai Quintorigo col batterista Roberto Gatto al pianista Arsenii Mun, vincitore dell’ultimo Concorso Busoni.

E, ancora, quattro progetti di narrazione da camera e sinfonici con Mario Tozzi, Sergio Muniz, Francesco Giorgino e Flavio Insinna.

Arsenii Mun

In diciannove appuntamenti, programmati tra il 24 febbraio e il 13 dicembre

all’auditorium Regina Pacis e, per la sezione estiva,

al Chiostro di San Domenico e all’Anfiteatro di Ponente,

la musica verrà declinata nelle sue «infinite possibilità»

con il sostegno del Ministero della Cultura,

della Regione Puglia

e del Comune di Molfetta.

Francesco Giorgino

Il cartellone è stato presentato dal direttore artistico Pietro Laera con il presidente della Fondazione Valente, Marcello Carabellese, nella sala convegni del Museo Civico Archeologico del Pulo.

Karima

Dunque, sarà la «voce senza filtri» di Karima ad inaugurare la stagione, sabato 24 febbraio, con il progetto «Lifetime» accompagnata dal pianista Piero Frassi.

E diverse altre saranno le finestre sul jazz con l’incontro tra i Quintorigo e il batterista Roberto Gatto nel progetto «Trilogy» dedicato a Charles Mingus, Jimi Hendrix e Frank Zappa (18 maggio).

Fabrizio Bosso & Bebo Ferra

Il duo composto dal trombettista Fabrizio Bosso,

del chitarrista Bebo Ferra (8 agosto).

Focus sui talenti pugliesi con il flautista Aldo Di Caterino

 con il fisarmonicista Vince Abbracciante

in un tributo ad Astor Piazzolla (6 settembre)

Il Boom Collective del sassofonista Gaetano Partipilo (8 novembre).

Un grande del sassofono, Enzo Favata, farà coppia con il noto geologo Mario Tozzi, che su ritmi e suoni del Mediterraneo si farà voce narrante per raccontare le sfide dell’ecologia nel primo sei «eventi speciali» del cartellone (9 marzo).

Mario Tozzi & Enzo Favata

Il secondo vedrà altri due grandi talenti pugliesi del jazz, il sassofonista Raffaele Casarano e il pianista Mirko Signorile, accompagnare il premio Tenco Eugenio Finardi nel progetto «Euphonia» (5 aprile).

Israel Varela

Nella stessa sezione l’attore spagnolo Sergio Muniz presenterà il recital «Tra le mie onde» con il Trio Unisono (21 aprile).

Mentre il batterista messicano Israel Varela,

componente dell’ultimo trio del grande chitarrista Hiriam Bullock,

farà da collante tra un altro musicista pugliese in grande spolvero,

il pianista Vincenzo Cipriani, e il suo String Quartet

nel progetto «This Is Just Me»  (20 giugno).

Pavel Berman

Ancora tango si ascolterà con l’Hyperion Ensemble (19 agosto). Chiuderanno gli «eventi speciali» e la stagione i Neri per caso (13 dicembre).

Due i recital, il primo affidato a Gabriele Ceci,

primo violino dell’Orchestra del Petruzzelli (3 maggio),

il secondo al ventiquattrenne pianista russo Arsenii Mun,

vincitore lo scorso settembre del Concorso Busoni (19 novembre). 

Quintorigo

Sei gli appuntamenti con la sinfonica, che verranno aperti dalla Banda di Santa Cecilia diretta da Pasquale Turturro (20 marzo).

Il programma proseguirà con la cantautrice barese Gaia Gentile e le sue «Canzoni in frac» nell’accompagnamento dell’Orchestra Oles (21 giugno).

Sarà la volta del popolare attore e conduttore Flavio Insinna in un concerto per la pace (26 luglio) e il grande violinista russo Pavel Berman (25 ottobre)

Sergio Muniz

L’Orchestra Filarmonica Pugliese ospiterà il noto giornalista Francesco Giorgino in un omaggio a Puccini nel centenario della morte (12 luglio) oltre ad essere protagonista di un Gran Galà dell’Operetta (11 ottobre).

Completa la programma un progetto di lezioni-concerto per le scuole intitolato «Note nel tempo: un’avventura musicale» che si svilupperà tra maggio e ottobre.

About Arti Libere

Guarda anche

Bari – Al Teatro Kismet, Adriana vince il Festival Pass

l’Editoriale. Il 16 marzo presso il Teatro Kismet i finalisti del Festival Pass Talent Selection …

Lascia un commento