domenica, 27 Novembre, 2022 5:41:59 PM

OSTUNI (BR) – È STATA PRESENTATA LA VI EDIZIONE DEL “FESTIVAL DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

MEDIA PARTNER DELL’EVENTO

Ostuni (BR) – Al via la VI edizione del

Festival della Cooperazione Internazionale

“Energie mediterranee per fare Pace”

Nella giornata di Venerdì 14 ottobre 2022, alle ore 16:00, presso la Sala dei Sindaci del Comune di Ostuni (BR), è stata presentata la VI Edizione del “Festival della Cooperazione Internazionale”. Un evento che quest’anno, tratterà la tematica chiave delle “Energie mediterranee per fare Pace”, che si prefigge lo scopo di essere un faro guida per la società civile, ma anche e soprattutto per chi è chiamato a prendere delle decisioni chiave per il futuro di ognuno di noi, in tempi difficili, in cui spirano tristi venti di guerra, che portano a una difficoltà nelle relazioni internazionali e a un impoverimento morale, sociale ed economico delle popolazioni.

Gli eventi del Festival, si svolgeranno dal 26 al 30 Ottobre 2022, nelle città di Ostuni (BR), Brindisi, Francavilla Fontana (BR), Latiano (BR), Lucera (FG) e Massafra (TA)

L’evento sarà organizzato dalla RIDS, la rete italiana disabilità e sviluppo, formata da AIFO, FISH, DPI, EducAid, OVCI, con la collaborazione di una lunga serie di partner e di patrocini, tra i quali: i Comuni di Ostuni, Brindisi, Francavilla Fontana, Latiano, Lucera e Massafra, l’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Brindisi, il consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Massafra, l’associazione “La coda di Ulisse” di Massafra, il Centro Servizi al Volontariato Brindisi-Lecce, lo SPI-CGIL Brindisi, la Pro Loco di Ostuni “La Bianca tra gli Ulivi”, l’associazione degli Psicologi ostunesi “Post.it”, il Liceo Scientifico “L. Pepe – A. Calamo” di Ostuni, la Scuola Media Statale “Barnaba-Bosco” di Ostuni, l’Ist. Comprensivo “De Amicis-Manzoni” di Massafra, l’Ist. Comprensivo “Bozzini-Fasani” di Lucera. Numerose sono poi le collaborazioni di enti, organizzazioni e personalità prestigiose del mondo della cultura e delle Università.

 

Media partner dell’evento saranno

IN PUGLIA 24

e RadiOstuni

Il coordinatore del “Festival della Cooperazione Internazionale” è il Dott. Franco Colizzi, Psichiatra e psicoterapeuta e già Presidente Nazionale della ONG AIFO, che, durante la conferenza stampa, ha presentato la mostra di Marcello Carrozzo, fotoreporter, sui migranti del Mediterraneo, dal titolo “Itaca Sempre” e la mostra di pittura “Mira Agdal e il suo Mondo Pittorico”, curata da Luca Palazzo. Due eventi prefestival che ci accompagneranno verso il Festival della Cooperazione Internazionale.

 QUESTE LE ATTIVITÀ DEL PREFESTIVAL

Dal 18 al 28 Ottobre, dalle ore 17.00, a Ostuni, presso Palazzo Tanzarella, in via Cattedrale

Mostra di pittura

“MIRA AGDAL E IL SUO MONDO PITTORICO”

Progetti in mostra: Exodus // After Season

Curatela: Luca Palazzo

Evento organizzato da Luzzart – Syncretic Agency APS

in collaborazione con BRICIOLE APS

Il 21 Ottobre, alle ore 18.00, a Latiano, presso Palazzo Imperiali

Inaugurazione mostra di Marcello Carrozzo, fotoreporter, sui migranti del Mediterraneo:

“ITACA SEMPRE”

Interventi:

  • Mino Maiorano, Sindaco di Latiano
  • Monica Albano, assessora alla Cultura e politiche sociali di Latiano
  • Francesco Fistetti, professore di Storia della filosofia, Università di Bari
  • Drissa Kone, presidente Comunità africana, Brindisi
  • Valeria Pecere, Forum cambiare l’ordine delle cose
  • Marcello Carrozzo, fotoreporter
  • Franco Colizzi, coordinatore del Festival della Cooperazione Internazionale

Il 22 Ottobre, alle ore 18.00, a Brindisi,  presso la sede della Cgil, in via Palestro 11 (Presso Piazza Cairoli)

Inaugurazione mostra di Marcello Carrozzo, fotoreporter, sui migranti del Mediterraneo:

“ITACA SEMPRE”

Interventi:

  • Mauro Masiello, assessore alla Legalità di Brindisi
  • Antonio Macchia, Segretario Generale CGIL Brindisi
  • Michela Almiento, Segretaria Generale SPI-CGIL Brindisi
  • Drissa Kone, presidente Comunità africana di Brindisi
  • Salvatore Vetrugno, Forum cambiare l’ordine delle cose
  • Tea Sisto, presidente ANPI “Vincenzo Gigante”, Brindisi
  • Patrizia Stella, conf. resp. immigrazione CGIL Brindisi
  • Marcello Carrozzo, fotoreporter
  • Franco Colizzi, coordinatore del Festival della Cooperazione Internazionale

Il 24 Ottobre, alle ore 18.00 a Ostuni, presso il Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale, in via Cattedrale, 15

“L’UMANITÀ IN TRANSITO NELL’ARTE DI MIRA AGDAL” – Incontro-dibattito con l’artista

Interventi:

  • Mira Agdal, pittrice
  • Luca Taurino, docente di Mediazione interculturale
  • Giuseppe Scandone, esperto ambientale

Con la partecipazione di:

  • Michele Conte, presidente Istituzione Museo
  • Caterina Nacci, referente gruppo AIFO Ostuni
  • Francesco Cavallo, coordinatore AIFO Puglia
  • Franco Colizzi, coordinatore del Festival della Cooperazione Internazionale

Modera:

  • Luca Palazzo, presidente Luzzart APS e Briciole APS

 

About Arti Libere

Guarda anche

Una Puglia da Oscar per la prima edizione di “Allora Fest”. Ostuni, 21/26 giugno 2022

Una Puglia da Oscar per la prima edizione di “Allora Fest”, presentato il Festival internazionale …

Lascia un commento